Santeria Cubana ( Regla de Ocha ) | Aguanilebbe

20130410-002316.jpg
La Santeria Cubana, più esattamente chiamata anche Regla de Ocha,

é una religione che ha origini africane, più precisamente Nigeria, arrivata a Cuba a seguito della schiavitù africana usata per la lavorazione della canna da zucchero e tabacco.
Insieme alla tradizione religiosa gli africani hanno portato con sé anche il loro idioma chiamato Yoruba.
Questa credenza religiosa é riuscita vivere o meglio a sopravvivere grazie alla resistenza degli schiavi i quali si opposero al credo dei loro padroni, la religione cristiana, identificando i loro Orichas (santi) con i santi della religione cattolica; chiamasi sincretismo.
La sincretizzazione viene fatta in base a delle caratteristiche comuni, esempio S. Antonio da Padova che ha un bimbo in braccio si sincretizza con l’oricha Eleguà, S. Barbara, protettrice del fuoco e delle forze armate, con Changò, o San Lazzaro, protettore dei lebbrosi e di tutti coloro affetti da malattie della pelle, con Babalù Ayè.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: