Nato a La Plata (Buenos Aires) nel 1953, dal 1994 è insegnante di Tango Argentino, ballerino e coreografo, musicalizador, organizzatore di eventi, serate e Milonghe.

Grande conoscitore della storia e del mondo del tango, è uno dei primi maestri di Tango Argentino in Italia.

Ha tenuto vari seminari e conferenze sul tango e sulla cultura argentina.

La sua “mission” è far conoscere e diffondere questo “bene culturale” così prezioso diventato e dichiarato dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”.

Numerosi i suoi interventi come “protagonista” del Tango Argentino in esibizioni e spettacoli teatrali, programmi televisivi e film.

I suoi Maestri di Tango Argentino (dal 1989):
Ester y Juan Carlos Cèspedes, Oscar Benavidez, Pepito Avellaneda, “Pupi” Castello, Graciela Gonzalez, Eduardo Arquimbau, Pedro “Teté” Rusconi, Nestor Ray, Ernesto Carmona, Carlos Gavito, Giselle Anne e Gustavo Naveira, Osvaldo Zotto e Lorena Ermocida.