↑ Torna a INSEGNANTI

Stampa Pagina

SILVIA DE RONZO

SILVIA_DE_RONZODirettrice della Scuola Tarantarte di Bologna, allieva e assistente alle coreografie di Maristella Martella, da più di dieci anni si occupa di ricerca, formazione e arte performativa legata alle tarantelle meridionali.
Educatrice professionale e pedagogista, ai suoi studi universitari ha sempre affiancato la passione per la danza e il suo insegnamento. La sua formazione coreutica e musicale parte, sin da bambina, dagli studi classici (pianoforte e danza classica). In seguito si avvicina alla musica e al ballo popolare nelle feste di paese della sua terra d’origine, il Salento.
Successivamente approfondisce gli studi sulle danze etniche nella Scuola di Tarantella e danze popolari del Mediterraneo – Taranta Power Bologna di Eugenio Bennato e Maristella Martella.
Ulteriori studi di teatro-danza, danza afro, orientale, contemporanea. Con l’associazione Taranta Power Bologna ha collaborato in qualità di interprete e danzatrice e nell’organizzazione di eventi (2004 Marocco Festival di Taroudannt, 2005 Corsano festival Mosaico Mediterraneo, 2005/2006/2007 Eljem, Tunisia Festival Decouvertes Tunisie, 2006 Tirana Albania Teatro dell’ Opera, 2006 Bologna Sala Borsa, spettacolo ispirato al Tarantismo salentino, 2007 Apice vecchia BN Terre in moto- festival delle arti popolari, dal 2006 al 2012 Corsano (Le) Festival Popoli, 2007 Arezzo Teatro della Biccheraia, 2007 Play Arezzo Festival, 2007 Galatina (Le) Festival Negramaro, 2007 Ravenna Festival Corposamente, 2008 Basilea Augusta Raurica, Stimmen Festival 2008 – Taranta Festa, 2008 Metaponto Tempio di Hera).
L’incontro con Maristella Martella, danzatrice che ha creato la prima scuola di tarantella in Italia e che ha codificato i linguaggi espressivi della pizzica pizzica attraverso il linguaggio coreografico e teatrale, segna l’inizio di una stretta collaborazione artistica e didattica che porta alla fondazione nel 2009 di Tarantarte Centro di produzione e formazione danze del mediterraneo.
E’ insegnante di pizzica e tarantelle del Sud Italia e direttrice della scuola Tarantarte di Bologna, per la quale conduce corsi stabili da ottobre a giugno e seminari in Italia e all’estero.
Con la compagnia di danza Tarantarte (coreografie di Maristella Martella), nella quale è danzatrice e assistente alle coreografie, presenta lo spettacolo‘Taràn Tarante d’amore di lotta di euforia di trance’ nel 2009 al Teatro d’Argile di Bologna, a Lecce per il Festival ‘Notte della Taranta’, a Bari per il convegno internazionale “Sguardi dai/sui sud”, a Ravenna per il Drome Festival, Teatro dell’Almagià e infine nel 2011 al prestigioso “Festival Oriente Occidente” di Rovereto.
Ha collaborato e collabora come danzatrice per vari gruppi di musica popolare come Officina Zoè (2010 Roma spettacolo ORGANZE COD. 116-7, estate 2011 partecipa come danzatrice alla tournée estiva del gruppo, 2012 è danzatrice nel progetto Taranta Nera con Baba Sissoko, Mamani Keità, Sourahata Dioubate), Nidi D’Arac con i quali partecipa al “Festival Womad” di Londra (Luglio 2011), Mimmo Cavallaro (con il quale collabora nell’organizzazione dei laboratori di danza per il Kaulonia Tarantella Festival dal 2008), Mascarimirì (danzatrice per Tournée in Australia 2008), Eugenio Bennato, Antonio Infantino, Assurd, Peppe Voltarelli, Mimmo Epifani, Tony Esposito, Arsura, Dondestan, Maracinesente. E’ danzatrice del “Festival La notte della Taranta” a Melpignano agosto 2011- agosto 2013.

Permalink link a questo articolo: http://www.aguanilebbe.net/wordpress/insegnanti/silvia-de-ronzo/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: