↑ Torna a INSEGNANTI

Stampa Pagina

FRANCESCO MANGIACOTTI

Classe 1974, da sempre sport e musica sono nella sua vita.

La sua attività agonistica nasce prestissimo, a soli sei anni, volgendo il proprio interesse verso calcio e la pallavolo.

A 12 anni l’amore per il basket prende il sopravvento; lo terra impegnato sui parquet pugliesi fino alla serie C regionale dove si guadagna l’appellativo di Fly Bomb, per le sue abilità atletiche.

Nel 1998 un grave infortunio gli segnerà la carriera , ma rappresenterà anche il suo starting time come preparatore atletico. E’ difatti durante il periodo di convalescenza che comincia ad interessarsi di riatletizzazione e recupero della forza , integrazione e supplementazione alimentare.

Nel 1999 frequenta il 1° corso master su “Effetti dell’alimentazione e supplementazione sulla prestazione dell’atleta “ tenutosi a Riccione ed oerganizzato dalla SIFESM (Società Italiana Fitness e Scienze Motorie) che replica l’anno successivo con il 2° Master.

 

Nel 2000 arriva a Bologna per lavoro e dopo una piccola collaborazione con gli Stars come istruttore di minibasket conosce Raffaele Lepore, allenatore della Pontevecchio Basket ed attuale responsabile tecnico del SG FORTITUDO, che gli propone un progetto a lungo termine su un gruppo di giovani talentuosi nati nel 90.

Avvalendosi della collaborazione di specialisti come Dr. Alfonso Bruno (osteopata ed ortopedico) e del Dr. Gallo Claudio (medico dello sport ed esperto in alimentazione sportiva e supplementazione), Francesco capisce subito l’importanza della posturologia e dell’alimentazione, la prima connessa alle percentuali d’infortunio, la seconda al recupero, ma soprattutto che ogni atleta ha bisogno di una programmazione individuale che tenga conto della propria genetica.

E’ questa la motivazione che lo spinge a frequentare una scuola di personal training a Roma riconosciuta dal CONI, la N.B.B.F. di Claudio Tozzi , specializzata nel proporre ai propri allievi un programma di allenamento Natural , ovvero senza l’ausilio di sostanze dopanti.

Nel 2001-2002 diventa istruttore di Body Building (I°e II° Livello), nel 2003 si abilità come Personal Trainer e Preparatore Atletico.

Conosce poi Vittorio Mattioli , preparatore atletico della Fortitudo Bologna e della nazionale di basket ai giochi olimpici di Sidney, il quale gli suggerisce di abilitarsi come preparatore atletico federale; nel 2003 , quasi in contemporanea con il titolo Regionale di Basket propaganda, si abilita come preparatore Atletico FIP.

Completa gli studi del periodo con le convention ISSA a Bellaria (RI), dove partecipa a due seminari : uno sull’alimentazione “Dieta Metabolica e Sport” del Dr. Mauro Di Pasquale, e l’altro sulla tecnica di allenamento dello Squat , niente meno che con Fred Heatfield (Dr.Squat) .

 

La Polisportiva, dopo i risultati dell’anno precedente, gli affida altre squadre del settore giovanile, collabora con Riccardo Vattuone e Alberto Gessi, mentre porta i baby terribili di Raffaele Lepore alle finali nazionali, dove si laureano Campioni D’Italia Bam.

Nel 2004 approfondisce gli studi sulla posturologia e consegue alla scuola Daniele Raggi di Milano i 4 livelli Base di Pancafit.

Nel 2005 la Pontevecchio e la Fortitudo Basket, fanno una squadra con i migliori elementi di ciascuna società e partecipano al Campionato italiano di Cadetti d’eccellenza. Alla Fortitudo conosce il General Manager , Vincenzo Le Fevre , che tornando alla guida della Benetton Basket gli chiederà una consulenza su alcune squadre del settore giovanile di Treviso.

Tra il 2006-2008 collabora con il Dr. Bruno Alfonso occupandosi di riabilitazione posturale globale ed home personal training.

Frequenta gli stage di Carlo Buzzichelli a Colle Val D’Elsa , direttore del Tudor Bompa Institute Italia che ha appreso le proprie tecniche di allenamento da Dan Pfaff allenatore di 27 atleti Olimpici (7 medaglie), 38 atleti partecipanti ai Campionati del Mondo di atletica leggera (9 medaglie) e 4 atleti che hanno stabilito record mondiali.

Nel 2008 conosce Pierluigi Petracca segretario nazionale dell’ANMB, associazione nazionale maestri di ballo, e cura per la rivista ufficiale “la Danza” una serie di articoli che riguardano il Pilates e la preparazione atletica nella danza.

Nel 2009 Lepore passato alla SG Fortitudo lo chiama come preparatore della Promozione.

Ritorna alla Pontevecchio come preparatore atletico della serie C regionale e del settore giovanile nel 2010’-2011.

Nell’estate 2011 Stefano Mancinelli (Armani Jeans Basket) lo chiama per il suo Mancio Camp a lido di Savio.

Attualmente svolge attività di home personal training nel dimagrimento, ginnastica posturale preparazione atletica sia di gruppo che individuale.

Continua gli studi frequentando la Facoltà di Scienze Motorie dell’Alma Mater Di Bologna (III° anno f.c.).

 

DISCIPLINE INSEGNATE: Ginnastica posturale, muscular balance con gym ball

 

Permalink link a questo articolo: http://www.aguanilebbe.net/wordpress/insegnanti/francesco/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: