Columbia e Abakuà

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo corso è prettamente maschile e prevede lo studio di due generi a sé stanti come la Rumba Columbia e l’Abakuà.
La Columbia è sostanzialmente una sfida tra i partecipanti.
Il ballerino di Columbia mostra tutta la sua abilità mediante passi acrobatici e destrezza come ad esempio ballare reggendo un bicchiere o una candela accesa su di un piattino in testa, eseguendo il gioco della bottiglia, ecc… esprimendo grande agilità e dominio corporale.
L’Abakuà invece è una branchia della cultura afro cubana proibita alle donne che ha carattere rituale ed è interpretato dall’iremé o diablito, un personaggio incappucciato che esegue danze complesse ed anche acrobatiche, caratterizzate da movimenti disarticolati.
Durante il corso, oltre a studiare questi due stili nella loro forma originale, potrete imparare ad applicarli alla salsa.
Il corso dura un intero anno accademico, da settembre a giugno.