«

»

Stampa Articolo

DANZA CONTEMPORANEA

tutti_i_Corsi_di_Danza_a_BolognaNasce in Europa e negli Stati Uniti nel secondo dopoguerra. E’ un’evoluzione della danza moderna che

introduce nuove espressioni corporee e può comprendere anche la recitazione.
I primi cenni sugli elementi che costituiscono la Danza Contemporanea li troviamo nel libro di Doris Humprey, The art of making dances del 1958, dove possiamo trovare anche le motivazioni dalle quali nasce il movimento in relazione all’utilizzo dello spazio scenico e del corpo.
Dai primi anni settanta compaiono le prime performance, nate dalle collaborazioni e fusioni tra varie forme artistiche.
A seconda della storia del territorio in cui si sviluppa, assume aspetti diversi. Negli Stati Uniti, per esempio, la ricerca si concentra prevalentemente sul corpo, Trisha Brown getta invece le basi per la release technique. Negli anni ’70, Steve Paxton concepisce invece la contact improvisation. Nello stesso periodo hanno luogo i primi ”happening” , eventi nei quali musicisti, pittori, danzatori si riunivano in uno spazio per improvvisare insieme.
In Europa, invece, si sviluppa una ricerca volta alla drammatizzazione.
Il ruolo del ballerino è mutato nella danza contemporanea: solitamente il coreografo lascia più spazio creativo rispetto al passato, delegando al danzatore la creazione di frasi coreografiche, che poi assembla e inserisce in un contesto e in uno spazio. L’improvvisazione diventa quindi un elemento indispensabile per la realizzazione coreografica.
Attraverso l’improvvisazione ogni danzatore può sondare le proprie qualità di movimento, e ricercare un proprio linguaggio.

Permalink link a questo articolo: http://www.aguanilebbe.net/wordpress/danza-contemporanea/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: